SORTING RAPIDO E AUTOMATICO DELLE PROVETTE ALL’ARRIVO IN LABORATORIO

Efficienza operativa:
• Sorter a elevata produttività (fino a 2.000 provette/ora)
• Riconoscimento automatico del colore del tappo e del ring
(opzionale)
• Gestione di tutte le più comuni provette (13×100, 16×100,
13×75, Sarstedt, etc.)
• Lettura di tutti i più comuni bar-code
• Processo FIFO per la gestione delle provette
• Rack porta provette configurabili
• Sistema modulare e configurabile
Bulk to bulk (2,4,6,8,10,12,14,16,20)
Bulk to rack (fino a 4 bulk e 4 rack)
• Collegamento al LIS per la verifica dei campioni gestiti
rispetto agli attesi
• Cassetto dedicato alle provette da riverificare

Semplicità gestionale:
• Lavora in continuo senza fermo macchina per il carico dei campioni
• Intervento dell’operatore limitato al solo caricamento e al ritiro dei campioni smistati
• Stop automatico del sistema alla rimozione del cassetto, e re-start automatico al suo riposizionamento

Ergonomicità:
• Gestione diretta tramite monitor touchscreen LCD a colori con interfaccia utente di tipo intuitivo
• Coperchio di caricamento scorrevole
• Sistema mobile su ruote per una più semplice
sistemazione negli spazi disponibili
• Disponibile anche nella versione da banco (a 6 cassetti)
• Dimensioni compatte

Il sistema SortPro migliora la qualità nel processo perché smista le provette in modo più veloce prima che queste entrino nei sistemi di automazione, velocizza le operazioni riducendo il TAT e ottimizza l’uso delle risorse.
L’accessorio Cap-Ident consente un’analisi incrociata con le informazioni provenienti dal LIS, identifica le provette etichettate erroneamente ed è in grado di leggere i colori del tappo e del ring, consentendo un’analisi incrociata provette-esami.

PRODUTTIVITÀ

IDEALE PER CHECK IN E SORTING DELLE PROVETTE A ELEVATA VELOCITÀ

VELOCITÀ OPERATIVA

E SENSIBILE RIDUZIONE DEL TAT

CONNESSIONE

AL SISTEMA TEMPUS FINO A 8 DIVERSI TUBI

SISTEMA CAP-IDENT

DI INDIVIDUAZIONE AUTOMATICA DEL COLORE DEI TAPPI

Il sistema SortPro può essere configurato su richiesta dell’utente in fase di progetto, in base alle proprie necessità operative.
Ciò è permesso perché lo strumento consta di moduli rack, ciascuno dei quali configurabile su uno specifico rack portaprovette.
I moduli sono interconnessi tra loro a formare un unico sistema.

I campioni vengono caricati in automatico nel sistema SortPro appena giungono in Laboratorio.
L’intervento dell’operatore è limitato al solo caricamento dei materiali e al ritiro dei campioni smistati.
Il sistema Cap-Ident individua in automatico e con elevata affidabilità il colore dei tappi e/o dei relativi
anelli colorati (ring) attraverso la lettura spettrofotometrica. La combinazione della lettura del codice a barre e del colore del tappo assicura l’utilizzo della provetta corretta evitando di processare campioni errati.

CodiceDescrizione
10-10119SortPro 6 B/B
10-10120SortPro 8 B/B
10-10121SortPro 10 B/B
SortPro R
10-10020Cap-Ident