Language

 

ATL

 

  

 

Atl è un sistema automatico e compatto per la tracciabilità e la preparazione del materiale nella fase del prelievo.Tutte le provette vengono correttamenete etichettate con le informazioni necessarie (id paziente, barcode,reparto,data,ecc.).

ATL è stato progettato per i laboratori analisi,siti di point of care,pronti soccorsi,reparti ospedalieri e centri trasfusionali con l'obiettivo di aumentare la sicurezza per il paziente ed incrementare l'efficienza del processo.

Il sistema è integrato con il software LOG per la gestione e la tracciabilità degli eventi:utilizzando il palmare in dotazione è infatti possibile raccogliere le informazioni sulla corretta associazione paziente-box paziente, sull'operatore che esegue il prelievo e sui tempi (data e ora).

Il software permette inoltre di gestire più strumenti in parallelo raccogliendo le informazioni in un unico database condiviso dotato di archivio storico e modulo per le statistiche.

ATL AUMENTA LA SICUREZZA

Predisposizione di tutto il materiale da prelievo (provette ed etichette ausiliarie)

in un'unica vaschetta (secondo il concetto One box-One patient)

Elimina il rischio di scorretta etichettatura (scambio di persona o provetta)

Elimina gli errori derivanti da etichette applicate in maniera non appropriata.

 

 

 

ATL AUTOMATIZZA IL PROCESSO

Supporta sino a 9 tipi diversi di provette, 6 in automatico su colonne programmabili e 3 con caricamento manuale

Gestione di provette Sarsstedt 13mm

Dotato di apposita stampante per le etichette ausiliarie

Presenza di sensori di livello sui magazzini provette

Possibilità di ristampare l'intera richiesta paziente o la singola provetta

Modulare con la possibilità di utlizzare più strumenti in parallelo

 

 

ATL GARANTISCE LA TRACCIABILITA'

Gestione e tracciabilità della tipologia di provette utilizzate, del lotto e della data di scadenza

Tracciabilità degli operatori e dei prelevatori attraverso software LOG

Lotti caricabili da lettore barcode

Archivio storico di tutti i pazienti con possibilità di eseguire ricerche per id paziente,lotto,data,tipo di provetta,ecc

 

 

 

 

ATL E' FACILE DA USARE

Software user friendly ed intuitivo

Sistema facile da utilizzare

Interfacciabile ad ogni tipo di LIS e HIS anche via wireless

Dimensioni ridotte ed utilizzabile bedside grazie ad un comodo carrello.

 

 

 

 

 

Caratteristiche tecniche

Provette utilizzabili

12-18mm di diametro, 75-110 mm di lunghezza

Produttività

4”/provetta in etichettatura continua

Numeri di caricatori

6

Provette per caricatore

20

Barcode stampabili

CODE39, CODABAR, EAN128, CODE128, Int 2/5, UPCA/E, EAN 8/13

Barcode 2D Stampabili

PDF417, QR code, MAXI CODE, DATAMATRIX

Metodo di stampa

Termico diretto

Peso

37 Kg

Dimensioni

500 x 490 x 390 mm

Certificazioni

CE, UL

Log

Recenti studi hanno dimostrato che la maggior parte degli errori della medicina di laboratorio nascono nella fase preanalitica.
LOG è la soluzione che risponde al meglio all’esigenza di tracciabilità del moderno laboratorio analisi e assicura:

  • Compliance alla ISO 15189 adottata come standard di riferimento per l’accreditamento
  • Evidenza e tracciabilità di tutte le fasi
  • Rintracciabilità del campione
  • Gestione del servizio capillare nel territorio

 

APPLICAZIONI

  • LOG costituisce la soluzione ideale per le realtà, pubbliche e private, la cui esigenza è di centralizzare le analisi in un solo laboratorio
  • Supportare il laboratorio nel servizio di raccolta e trasporto dei campioni biologici
  • LOG è uno strumento efficace per supportare i laboratori nell’estensione del servizio di prelievo domiciliare e sul territorio attraverso una rete di punti prelievo

 

 



1. PRELIEVO

  • Sicurezza dell’identità del paziente
  • Tracciabilità dell’evento (id richiesta, id prelevatore, data e ora del prelievo)
  • Check-out delle provette tramite palmare per la lettura del barcode e trasferimento delle informazioni al software LOG
  • Condivisione dei dati con il laboratorio di riferimento

 

 2. TRASPORTO

  • Rilevazione e la registrazione del tempo e della temperatura 
  • Tracciabilità e sicurezza grazie all’utilizzo di contenitori a norma e di un dispositivo che registra le temperature
  • Stime dei tempi e delle quantità di provette che saranno consegnate al laboratorio

 

3. CONSEGNA

  • Check in dei materiali consegnati
  • Registrazione delle tempistiche
  • Valutazione dei criteri di accettabilità delle condizioni e conservazione dei campioni

 


 

FUNZIONALITÀ

  • Tracciabilità delle fasi di raccolta e trasporto,
  • Documentazione delle condizioni di trasporto (momento del ritiro, momento della consegna in laboratorio, condizioni di temperatura a cui è stato conservato il materiale durante il trasporto),
  • Gestione del prelievo su pazienti esterni e per pazienti domiciliari,
  • Unicità del sistema di check out per la verifica di congruità del materiale inviato rispetto all’atteso
  • Integrazione con software di tracciabilità LOG – DPK per la tracciabilità della raccolta dei campioni con catene di custodia.
  • Possibilità di eseguire statistiche, archiviare ed esportare i dati.

 

Lab.E.L.

 

 

 Lab.E.L.®

Labelling Encoding Logging System

EOS ha ideato un nuovo sistema (chiamato Lab.E.L.) per la tracciabilità della fase del prelievo e per l'etichettatura automatica delle provette. L'obiettivo è quello di prevenire ed evitare errori di etichettatura, di avere una tracciabilità completa in tutte le fasi del processo e di eliminare la possibilità di errori nell'uso delle provette errate per il paziente sbagliato. 

Lab.E.L. System è uno strumento per automatizzare la fase di preparazione del materiale da utilizzare per la raccolta di sangue o per la raccolta di altro materiale biologico da inviare nei laboratori. Il sistema è installato in laboratori o nei reparti ospedalieri e consente la preparazione all'interno di un box chiuso e sigillato (chiamato Patient Kit) di tutte le provette ed etichette aggiuntive necessarie al prelievo.
Nella immagine qui sotto è possibile vedere il flusso fisico dall’accettazione dei dati del paziente, alla produzione del Patient kit fino al prelievo.

Vantaggi nell'uso Lab.E.L. sistema

I principali vantaggi nell'utilizzo di tale sistema sono riportati qui di seguito:

  1. L'automazione di una procedura totalmente manuale eseguita da parte di operatori con la possibilità di errori nel posizionamento dell’etichetta, nell'identificazione dei pazienti, nell'utilizzo del corretto tipo di provetta,
  2. Tracciabilità  delle provette utilizzate, sia per tipo e per lotto di produzione, con la possibilità di archiviare i materiali utilizzati in modo da poter sapere quale provetta è stata utilizzata su quale paziente in caso di recall da parte del produttore.
  3. Preparazione del materiale all'interno di un kit chiuso e sigillato (denominato "Patient Kit") che evita i rischi di manipolazione, alterazione o perdita di materiale nella fase che precede il prelievo.
  4. Possibilità di tracciare tutti gli eventi (ID del paziente, la data e l'ora del prelievo, operatori, provette utilizzate).
  5. Aumentare l'efficienza in fase di raccolta del sangue, riduzione del tempo di attesa per i pazienti e riduzione dei costi per il personale.
  6. Identificazione del paziente attraverso il braccialetto personale.

 

Dinamico

Software per la gestione del processo di acquisto, prelievo per utilizzo e tracciabilità dei materiali per il laboratorio analisi.


Il programma denominato “Dinamico” è un software sviluppato per la gestione logistica dei materiali all’interno del laboratorio analisi e che consente di gestire contemporaneamente:

  • anagrafica fornitori
  • anagrafica articoli
  • processo ordini (abbonamento , evasione contratto, ordine in economia, ecc.)
  • processo registrazione ricevimento merci
  • processo prelievo materiali
  • analisi dei costi per singolo esame
  • analisi efficienza kit diagnostici

Attraverso l’uso delle diverse funzioni del programma è quindi possibile realizzare:

  • verifica della congruità delle forniture,
  • monitoraggio dei costi di fornitura,
  • monitoraggio dei costi di acquisto,
  • monitoraggio dei prelievi e dei consumi
  • monitoraggio del costo delle analisi

E’ possibile per ognuna di queste maschere avere delle diverse stampe configurabili a seconda delle esigenze dell’utilizzatore nonché di tutta una serie di statistiche personalizzate.
Il sistema è multi utenza ed è quindi installabile su più PC purché questi siano collegati in rete. Ciò che limita l’accesso e ne definisce anche il costo è il numero delle licenze fornite; le licenze sono definite come il numero massimo di utenti che possono essere collegati contemporaneamente. Pertanto potranno essere configurati anche 10 utenti (anche con diversi livelli di accesso) ma se il numero di licenze è pari a tre solamente tre di essi potranno utilizzare contemporaneamente il programma.
La fornitura prevede la somministrazione del solo programma. Eventuali strutture hardware dovranno essere quotate a parte o fornite dal cliente dietro verifica delle prestazioni da parte di EOS.
Consente di monitorare in continuo la disponibilità dei materiali, gli operatori che li hanno presi in carico e le giacenze che si dovessero accumulare evitando il rischio di mandare a scadere le confezioni inutilizzate.
Permette di monitorare il corretto prelievo dei materiali in quanto, qualora il materiale prelevato sia già scaduto, il lettore all’atto della lettura del codice del materiale prelevato emetterà un segnale sonoro di allarme. Analogamente se del materiale prelevato esistono delle confezioni in stock la cui data di scadenza sia precedente a quella di altra confezioni dello stesso articolo, il palmare emetterà un segnale acustico di allarme.
Attraverso l’uso del terminale è possibile inoltre effettuare in maniera estremamente veloce e pratica l’inventario di magazzino. Basterà infatti leggere i bar code applicati sulle confezioni e scaricare successivamente il palmare nel personal computer per avere l’elenco di tutti i materiali presenti con indicazione di codici , lotti. Queste informazioni, unitamente ai relativi valorosi ci permetterà di avere un inventario sia fisico che valorizzato disponibile in quel momento a magazzino.
Attraverso uno specifico tool di importazione da file Word od Excel dati non è necessario codificare gran parte degli articoli.
I palmari in dotazione consentono di mantenere in memoria un elevato numero di operazioni e quindi non è necessario effettuare in continuo lo scarico delle informazioni in esso registrate.
Gli articoli possono essere gestiti come scorta minima o come giacenza massima cosicché sia possibile mantenere la giacenza dei materiali entro un range appropriato che consenta di evitare il rischio di materiale che vada a scadere così come prevenire il rischio di mancanza di prodotto con gravi conseguenze per l’operatività della struttura.
Collegando il personal computer alla rete è possibile trasmettere gli ordini tramite internet su di un form preconfigurato dall’utilizzatore.

 

Dinamico ACT Software per la analisi dei costi e la definizione del costo test

Molto spesso la gestione dei processi è indispensabile per assicurare una ragionevole azione di controllo degli stessi oltre che al monitoraggio dei costi di gestione, attraverso l’adozione del programma di gestione Dinamico si riesce ad ottenere completamente la prima e buona parte della seconda.
Ancora più importante sarebbe poter sapere realmente qual è il costo test per poter comprendere in maniera immediata il costo di produzione reale di ogni singolo esame, suddiviso anche in ogni sua componente.
Il modulo opzionale “Dinamico ACT” consente, dopo opportuna parametrizzazione, di ricavare il costo reale di ogni singolo test attribuendo in maniera proporzionale anche i costi generali della specifica area o dello stesso laboratorio.
Nello schema qui di seguito riportiamo, a puro titolo illustrativo e senza alcun criterio di coerenza numerica, un esempio di calcolo costo test.
Prima di tutto è necessario allocare ogni singolo prodotto nella apposita categoria secondo una logica di attinenza, ad esempio:

  • il reagente per eseguire il test del colesterolo dovrà essere inserito nella categoria del IV° livello specifica del colesterolo;
  • il siero di controllo, o le soluzioni di lavaggio dello strumento di chimica clinica verranno inseriti nella categoria di III° livello specifica;
  • le provette per l’area siero o i costi di noleggio della catena di automazione degli strumenti verranno inserite nella specifica categoria di II° livello;
  • gli aghi ed i costi dei materiali connessi al prelievo generale, ad esempio il sistema Lab.E.L.®, verranno inseriti nel I° livello.

Ogni qualvolta un operatore preleverà una confezione di uno di questi reagenti o di questi materiali questa operazione verrà tracciata ed i costi di quel materiale saranno allocati nelle apposite categorie senza il bisogno di alcun intervento umano di attribuzione costo successivo alla fase di prelievo.
I canoni di noleggio o i canoni di manutenzione possono essere caricati a sistema per poterne tenere conto al fine di avere una informazione quanto più completa.

 E’ quindi evidente che attraverso l’utilizzo di Dinamico è possibile non solo tracciare tutti i processi connessi all’approvvigionamento ed alla messa in uso dei materiali utilizzati all’interno del laboratorio garantendo in questa maniera un importante aiuto nel controllo del processo ma anche, grazie al “modulo ACT” ottenere una serie di informazioni complete e fondamentali quali:
- costo complessivo singolo esame;
- incidenza dei costi di ogni singolo livello sulla composizione del costo test;
- costo complessivo di strumentazione/area;
- efficienza del kit (rapporto fra il numero di test caricati in uso e quelli refertati).
Tutte queste informazioni sono di fondamentale importanza in un moderno sistema di gestione di un laboratorio analisi e per poter governare al meglio tutte quelle dinamiche di economia che sempre più vengono richieste (nuovi tariffari, riduzione e razionalizzazione dei costi ecc.).

Tra i principali vantaggi nell’utilizzo del sistema Dinamico in ambito ospedaliero vi è:

Facilità di utilizzo - Praticabilità:

  • •    non appesantisce le operazioni di routine
  • •    garantisce la tracciabilità


Semplicità di parametrizzazione in fase di start-up:

  • •    possibilità di importazione dei dati da file di tipo Excel


Gestione ed analisi degli approvvigionamenti - Monitoraggio:

  • •    registrazione delle operazioni
  • •    analisi dei dati
  • •    previsione dei consumi


Tracciabilità dei lotti dei reagenti utilizzati nelle singole sedute analitiche
(come prescritto dalla ISO 15189:2007; punto 4.13.3)

 

 

 

Pluggo

Prevenzione

Previene il rischio di infezioni causate dall’effetto aerosol ed i rischi connessi alla fuoriuscita di sangue accidentale in particolare durante la rimozione dei tappi.

 

Semplicità

Occupa poco spazio e può quindi essere installato anche sotto cappa. Può gestire fino a 50 provette al minuto. Customizzabile per lo strumento con cui andrà ad essere usato. Riduzione del tempo dedicato dall’operatore allo stappaggio delle provette.

 

Sicurezza

Sicurezza degli operatori, gestione efficace e igienica per lo staff del laboratorio. Riduzione delle operazioni di rimozione del
tappo dalle provette con maggior comfort dei tecnici (evita la possibilità di Repetitive Strain Injury - infortunio da torsione del polso).

 

  • Sistema di rimozione in sicurezza dei tappi dalle provette sotto vuoto ad elevata produttività (a partire da 60 provette/minuto)
  • Dotato di una serie di diversi piatti (da 24 posizioni) per poter operare su tutti gli standard di provette: 16x100 mm, 13x100 mm, 13x75 mm
  • Copertura di sicurezza antischizzo
  • Scivolo per il convogliamento dei tappi rimossi verso il contenitore di smaltimento
  • Customizzabile per poter operare direttamente con i rack della strumentazione
  • Ideale per le aree analitiche con elevato numero di campioni ma non ancora automatizzate con sistemi preanalitici
  • Assenza di manutenzione
Copyright © 2011 Eosbio. Tutti i diritti riservati. Cod. Fisc. P. IVA N, Reg. Imp. PD 04246700282 - Privacy Policy - Cookies Policy
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.